Clicky

Il Blog - SOLUMIA

Seguici su
+39 06 56547721
WhatsApp sempre attivo
Servizio WhatsApp Business sempre attivo
Scrivici una email per richiedere informazioni
CONTATTACI
Scrivici una email
IL BLOG
Notizie
Tutte le notizie e le ultime novità sul nostro blog
Visualizza il contenuto del carrello.
Vai ai contenuti

Tutti i moduli e le funzionalità specifiche per la gestione della tracciabilità e rintracciabilità dei prodotti alimentari e agroalimentari.

SOLUMIA
Prima di andare a descrivere tutti i moduli e le funzionalità della nostra soluzione che consentono una corretta gestione della tracciabilità e rintracciabilità dei prodotti della filiera agro-alimentare, riepiloghiamo di seguito tutti i riferimenti e le peculiarità che riguardano la normativa vigente corrispondente.
La rintracciabilità dei prodotti alimentari rappresenta un aspetto importante della “sicurezza alimentare”.
Per questo la Comunità Europea con il regolamento nr 178 del 2002 stabilisce la cosiddetta procedura di “rintracciabilità”, ovvero “la possibilità di ricostruire e seguire il percorso di un alimento, di un mangime, di un animale destinato alla produzione alimentare o di una sostanza destinata o atta ad entrare a far parte di un alimento o di un mangime attraverso tutte le fasi della produzione, della trasformazione e della distribuzione”.
Per raggiungere questo scopo è necessario “tracciare” tutto ciò che entra (mangimi, alimenti, ingredienti e qualsiasi sostanza venga usata) nel processo della filiera alimentare, dalle materie prime al prodotto finito acquistato dal consumatore finale.
È necessario quindi creare un’opportuna documentazione fra gli operatori della filiera che permetta in caso di emergenza di individuare e isolare il “lotto di produzione” di uno specifico prodotto, e consentire al produttore e agli organi di controllo sulla sicurezza alimentare di gestire e controllare eventuali situazioni di pericolo riguardanti il prodotto stesso.
Fino al 2005 erano “rintracciabili” solo alcuni prodotti, mentre dal 1 Gennaio 2006 con l'entrata in vigore del “Pacchetto Igiene”, l’obbligo della rintracciabilità è stato esteso a tutti i prodotti agroalimentari.
Andiamo ora a descrivere come la soluzione Micro ERP semplifichi la gestione di una normativa così complessa e articolata, permettendo all’azienda che la utilizza un controllo puntuale e globale sui lotti, dalle materie prime in entrata a quelli di produzione in uscita. Una volta abilitato questo modulo (Modulo Gestione Lotti) infatti, sarà possibile inserire (1) durante la registrazione del documento di trasporto o nella fattura fornitore, il lotto o i lotti (2) per ogni singolo prodotto (tracciabilità).
Dettaglio fattura passiva
Inserimento lotti dettaglio fattura apssiva
Effettuato il carico di magazzino (Modulo Magazzini) direttamente dal documento del fornitore (3), abbiamo già una serie di stampe e interrogazioni (4) disponibili che possiamo ottenere (rintracciabilità), come la situazione dei lotti ad una specifica data, oppure la situazione dei lotti per uno specifico prodotto, o la situazione dei prodotti per uno specifico lotto.
Movimenta magazzino prodotti inseriti in fattura passiva
Visualizza e rintraccia i lotti per prodotto finito o materia prima
Visualizza in anteprima i lotti
Ora considerando i prodotti caricati in magazzino con i vari lotti come “prodotti finiti”, possiamo andare a distribuirli ai nostri clienti con documenti di trasporto e fatture. Per ogni prodotto siamo in grado di andare a scegliere (5) quale o quali lotti andranno movimentati e quindi scaricati dal nostro magazzino.
seleziona lotto prodotto su dettaglio fattura cliente
Altresì se gli stessi sono invece materie prime relative alla distinta base (Gestione Distinta Base) di un prodotto finito, possiamo andare ad effettuare la relativa trasformazione (materie prime in prodotto finito) attraverso l’apposita funzionalità (Modulo Trasformazione).
Gestione trasformazione materie prime in prodotto finito.
Questo processo consente di tracciare le materie prime utilizzate e il prodotto finito nato dalla trasformazione, per il quale può essere generato in automatico il relativo lotto di produzione.
Inoltre è possibile ottenere una documentazione dettagliata (cartacea o digitale) della trasformazione, utile per l’eventuale rintracciabilità futura dei lotti del prodotto finito e delle materie prime utilizzate per la stessa.

Vuoi provare di persona come è semplice gestire la tracciabilità dei prodotti alimentari con la nostra soluzione gestionale? Contattaci per avere una dimostrazione online.


Nessun commento
linea
linea
NEWSLETTER
SOLUMIA
Soluzioni software e servizi di consulenza per la gestione della fatturazione elettronica, la gestione del magazzino e della logistica interna, e la gestione della tracciabilità dei prodotti alimentari.
CONTATTACI
Per informazioni
+39 06 56547721

Dal Lunedì al Venerdì
9.00 – 13.00, 15.00 – 18.00

Sempre attivo
Copyright © 2019 - SOLUMIA S.r.l.s. - All rights reserved - Partita IVA IT-03001290596
Per restare sempre aggiornato con le utime novità, gli aggiornamenti e le nostre offerte, iscriviti alla newsletter.
Torna ai contenuti